SPONSOR
Le spese di pubblicità e di sponsorizzazione sostenute da un’impresa per i servizi ad essa prestati da una associazione sportiva dilettantistica sono integralmente deducibili dal reddito d’impresa fino ad un importo annuo complessivamente non superiore a 200 euro.
Statistiche

Guarda le nostre statistiche!

9 marzo 2014
Gli America Graffiti Titans vincono 33 a 16 contro i Neptunes di Bologna
Non è certo mancato lo spettacolo in questa prima di campionato
Grande spettacolo oggi pomeriggio per il folto pubblico che affollava la tribuna del campo di S. Martino in Strada a Forlì. I Neptunes di Bologna e gli America Graffiti Titans hanno dato vita a una partita emozionante che ha visto alternarsi grandi giocate da ambo lati ma che ha visto prevalere i ragazzi di coach Davide Galassi. I romagnoli erano alla loro prima uscita stagionale e nonostante gli infortuni che hanno accorciato la panchina sono stati capaci di una prestazione brillante sia in attacco che in difesa. Il quarterback Aldo Fiordoro oltre ad alcune prepotenti corse personali, una delle quali finita con un touch down, ha trovato il suo miglior ricevitore, il nazionale Matteo Spada, due volte per due ricezioni lunghissime finite in end zone. Anche la linea offensiva ha lavorato bene permettendo al runningback Gafforelli di varcare due volte la linea di meta e di muovere bene la palla sul campo. Alcuni sack devastanti portati sul quarterback avversario Valdisseri da parte di Lorenzo Chiusi e Luca Tassinari, l’altro nazionale, hanno impreziosito la prestazione della difesa che ha bloccato in diverse occasioni i tentativi di rimonta dei Bolognesi, mai domi e pericolosi fino alla fine.

Grande il tifo di casa che ha sostenuto per tutto l’incontro gli America Graffiti Titans e che ha accolto per la prima volta tra le proprie fila Riccardo La Corte, che, con la sua catena di ristoranti, sponsorizza i nostri ragazzi. Una presenza importante e significativa dopo la conferenza stampa di venerdì scorso dove i vertici di America Graffiti Franchising hanno espresso il desiderio di portare i Titans a ben figurare in questo campionato per aspirare prima possibile a salire in prima divisione. Peccato per l’espulsione nel finale di due giocatori, uno di Bologna (Lo Biondo) e uno di Forlì (Ndreu), per comportamento antisportivo. Le segnature per gli ospiti sono state realizzate da Maranesi e Michaeler entrambe su passaggio di Valdisseri e i 4 punti su calci piazzati da Piccolella.

Giovanni Cavallucci
Ufficio Stampa Titans Romagna
cel. 347 0690854
titanspressoffice@gmail.com

I Commenti sono chiusi

NEWS

I Titans Romagna ed i loro tifosi troveranno articoli su:
La Voce di Romagna
Corriere di Romagna
news e comunicati sui siti:
Romagna Sport
Touchdown.it
Titans.it
Comunicati, classifiche, commenti su
Radio Bruno, radio ufficiale dei Titans Romagna.