SPONSOR
Le spese di pubblicità e di sponsorizzazione sostenute da un’impresa per i servizi ad essa prestati da una associazione sportiva dilettantistica sono integralmente deducibili dal reddito d’impresa fino ad un importo annuo complessivamente non superiore a 200 euro.
Statistiche

Guarda le nostre statistiche!

Serie A2 – Italian Bowl 2011
Titans – Lions 6-15
parziali: (3-0, 0-5, 0-7, 3-3)

Lo stadio Nebiolo di Torino ha fatto da degna cornice alla sfida tricolore tra Titans Romagna e Lions Bergamo.
In palio il titolo di Campione d’Italia di Serie A2.

Le due squadre, già di fronte in campionato (entrambe provenienti dal girone Centro, hanno raggiunto Torino con un record pari ed il grande equilibrio si è notato anche in questa partita, iniziata puntualissima alle 18, preceduta dal minuto di silenzio dedicato a Gaetano Tuccillo, il soldato italiano caduto in Afghanistan.

Gara tiratissima, il punteggio risicato la dice tutta, fra 2 formazioni fortissime che si sono date battaglia senza remore.
Titans che iniziano alla grande correndo in faccia alla difesa orobica ma non gli funzionano i lanci grazie all’ottima secondaria lombarda che marca stretto i ricevitori romagnoli.
Entra la difesa Titans ed arriva il primo grande gioco di questa finale con un lampo di Abbondanza che intercetta il regista avversario ritornando la palla per 20 yard e riconsegnandola al proprio attacco.
Ce la mettono tutta gli attaccanti romagnoli ma coach Scalfani si deve accontentare di un calcio piazzato di Spada per il momentaneo vantaggio dei suoi Titani.
Titans 3 Lions 0.
Lo gara fra Titans e Lions è anche la gara fra le prime 2 difese ed i primi 2 attacchi di tutta la serie A2…e si vede.
Infatti anche i Lions si devono accontentare di un calcio piazzato da 3 di Marone per pareggiare.
Anche il loro attacco incontra difficoltà insuperabili. In poche parole trova sempre la difesa dei Titans pronta. Sia sulle corse che sui lanci.
Un reparto, quello romagnolo, che sotto la guida di Bart Stitzel, Igi Baldini a Dario Gasparri nel campionato e nei playoff 2011 ha fatto meraviglie.
Lo scontro è fisico e tattico allo stesso tempo.
I bergamaschi segnano però altri 2 punti con una safety della propria difesa che placca il quarteback titano Fiordoro all’interno della propria zona di meta.
Non c’è ancora però una formazione che abbia preso il sopravvento sull’altra. Può ancora succedere di tutto.
Così alla fine del primo tempo: Lions 5 Titans 3.
E’, purtroppo per i Titans, il secondo tempo a registrare la rottura di quell’equilibrio che fino ad allora ha fatto da filo conduttore di questa partita.
I Lions, con il loro mediano di punta Ghislandi, riescono a trovare un punto debole nelle strettissime maglie della difesa romagnola, ci aggiungono un paio di blocchi dei suoi compagni di squadra e fanno 70 yards, quasi tutto il campo, con una sola corsa.
Segnano poi la meta del sorpasso con Carminati al quale Marone aggiunge un altro calcio addizionale da 1 punto. Lions 12 Titans 3.
Sembra fatta ma la difesa titana ha ancora la forza di reagire bloccando le velleità offensive bergamasche, riducendole ad un solo calcio piazzato da 3 del solito Marone al quale rispondo i Titans con un altro piazzato da 3 di Spada.
Totale 15 per i Lions e 6 per i Titans e partita finita.
In casa Titans la grande amarezza di aver sfiorato il sogno di vincere la finale si mescola all’orgoglio di aver disputato un campionato incredibile, con ben 11 vittorie ed 2 sole sconfitte, guarda caso sempre contro gli orobici.
Sopratutto il grande lavoro svolto dai giocatori, dagli allenatori dai dirigenti romagnoli ha trovato come risultato una stagione che ha visto i ragazzi in maglia azzurra, battere formazioni ben più accreditate di loro e ribaltare più di un pronostico a loro sfavore.
A conti fatti le 2 finaliste provengono dal Girone Centro del A2, girone che su 5 team ne ha mandato ben 4 ai playoff, ed addirittura proprio 2 in finale.

Giovanni Zauli
UFFICIO STAMPA TITANS ROMAGNA

I Commenti sono chiusi

NEWS

I Titans Romagna ed i loro tifosi troveranno articoli su:
La Voce di Romagna
Corriere di Romagna
news e comunicati sui siti:
Romagna Sport
Touchdown.it
Titans.it
Comunicati, classifiche, commenti su
Radio Bruno, radio ufficiale dei Titans Romagna.